Controlliamo i conti correnti dei magistrati

Controlliamo i conti correnti dei magistrati

 

Questa potrebbe essere un’idea e che ne ha la possibilità, soprattutto alcuni giornali potrebbero farlo, visto che adesso gli avvocati possono avere delle informazioni un po’ private.

Controllando questi conti correnti si potrebbe anche capire se c’è qualche magistrato corrotto ed altro.

Soprattutto quei giornali che hanno avuto la possibilità di avere la dichiarazione dei redditi, quando l’Agenzia delle Entrate ha permesso questo fatto diciamo increscioso.

Mi sa che dopo è stato vietato la pubblicazione di quei fati, ma questo non significa nulla, questo dovrebbe servire soltanto per controllare un po’ questi magistrati che hanno una giustizia tutta particolare.

Basta vedere quello che è successo recentemente nella provincia di Foggia

Francesco Martino

ps. Se leggi questo post, lascia un commento, anche soltanto per dire LETTO, NON SONO D’ACCORDO e simile.

Controlliamo i conti correnti dei magistratiultima modifica: 2009-10-20T23:55:00+00:00da studiomafra
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento